Questa storia non ti lascerà indifferente …

Diapositiva7

Home | A Miracle Every Day | Miracles | Questa storia non ti lascerà indifferente …

Per lei

Per lui

 

Una volta ho letto la storia di un bambino che tornava sempre tardi da scuola. Un giorno i suoi genitori l’hanno avvisato che doveva rientrare in tempo … eppure, arrivò più tardi del solito. A cena quella sera il bambino guardò il suo piatto. Per lui c’era solo una fetta di pane e un bicchiere d’acqua. Poi guardò al piatto di suo padre che era pieno ma suo padre rimase in silenzio. Il bambino scoppiò a piangere.

Il padre attese che il bambino avesse capito le conseguenze del proprio errore poi, con calma prese il piatto del bambino e lo scambiò con il suo, pieno di carne e patate. Poi gli sorrise. Il bambino crebbe per diventare un uomo. Oggi dice: “quello che mio padre fece quella sera mi permise di capire Dio.”

Questa storia è una bellissima illustrazione delle “redenzione”. Questa parola viene dal greco “apolutrosis” che significa “la liberazione che segue il pagamento di un riscatto.” Nella nostra storia, il padre paga il prezzo negando a se stesso il delizioso pasto per darlo a suo figlio. Allo stesso modo, a motivo della nostra ripetuta disobbedienza, Gesù paga il prezzo negando a se stesso la Sua stessa gloria così da darla a noi prendendo su di sé la nostra miseria e il nostro peccato. (la Bibbia, Romani 3:23-24).

Gesù ti ha amato così tanto, amico mio, che si è fatto carico di tutti i tuoi peccati! E in cambio, tu hai la certezza del Suo perdono e delle Sue benedizioni.

P.S. Il testo di oggi è stato liberamente ispirato, con permesso, dal un libro che ti raccomando, Émerveillé par l’amour de Dieu (trad. Meravigliato dall’amore di Dio) di David Nolent, direttore di TopChrétien.

Grazie di esistere,

Eric Célérier

Vuoi ricevere questo incoraggiamento quotidiano nella tua casella e-mail? Iscriviti a Un Miracolo Ogni Giorno.

* indicates required
/ ( dd / mm )
Genere *
    *

2 Comments

  1. Rosalia on 11/11/2019 at 14:06

    Grazie infinite per le vostre meditazioni quotidiane. Esiste questo libro tradotto in italiano?

    • Emmanuel Gau on 11/11/2019 at 17:21

      Ciao Rosalia, purtroppo questo libro non esiste ancora in italiano, solo in francese.

Leave a Comment